Sei un albergo, un B&B o un campeggio? Scopri i vantaggi di aprire una toelettatura per il lavaggio dei cani self service o a gettoni

Clama mette a disposizione le proprie attrezzature e la propria esperienza per aiutare le strutture ricettive quali alberghi, B&B, case vacanze, Hotel e campeggi ad arredare una toelettatura self service per il lavaggio dei cani dei propri ospiti.

Vediamo insieme quali sono i requisiti necessari, i vantaggi e le attrezzature consigliate per il funzionamento di una toelettatura che potrà rendere ancora più desiderabile il soggiorno di nuovi ospiti accompagnati dal loro fedele amico a 4 zampe. Analizziamo il caso di un albergo che desideri mettere a disposizione dei propri clienti tutta l'attrezzatura necessaria per lavare il proprio cane ed eventualmente creare un'apposita toelettatura per la cura del manto o per la preparazione di esposizione cinofile. L'utente finale, dunque potrebbe anche essere un professionista del settore, quale ad esempio un Handler o un allevatore. Per questo motivo, l'implementazione di una salone di toilettatura potrebbe dare uno slancio in più alla tua struttura.

Requisiti per aprire una toelettatura self service in un albergo: il lavaggio cani automatico

Aprire una toelettatura o un lavaggio cani self service non è tanto differente dall'apertura di una toelettatura normale; infatti si tratta pur sempre di un'attività commerciale per la quale è richiesta una partita Iva; l'iscrizione al registro delle Imprese; la Scia (ossia la Segnalazione Certificata di Inizio Attività) da presentare al SUAP (Sportello Unico per le Attività Produttive) e una serie di requisiti soggettivi e oggettivi di seguito elencati:

  • requisiti soggettivi previsti dalla normativa antimafia di cui al D. Lgs. 159 del 2011 (aggiornato, con le modifiche apportate, da ultimo, dal D.Lgs. 18 maggio 2018, n. 54, dalla Legge 27 dicembre 2017, n. 205, dalla L. 4 dicembre 2017, n. 172 e dalla Legge 17 ottobre 2017, n. 161.) e i requisiti morali di cui al Regio Decreto 18/06/1931, n. 773 “Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza”
  • Requisiti Oggettivi relativi alla Planimetria dei locali destinati ad attività produttive: ad esempio la planimetria allegata deve essere in scala non inferiore a 1:100 e deve indicare per ogni locale la destinazione d’uso, la superficie, l’altezza, i principali macchinari/attrezzature e le operazioni che vi si svolgono.

Inoltre, le Asl e i Comuni richiedono il rispetto di diversi requisiti a seconda del Paese in cui vi troviate. In generale la documentazione richiesta è la seguente:

  • certificazione dell’impianto idrico ed elettrico;
  • pareti lavabili ed igienizzabili (vernice lavabile o piastrelle);
  • piletta di scolo per le acque scure posta in prossimità delle vasche;
  • piccola sala d’attesa divisa dalla stanza di toelettatura;
  • prese elettriche ed interruttori a tenuta stagna. Eventuali pompe di sollevamento vasche e tavoli come pure le elettrovalvole dei self service dovranno lavorare a bassa tensione (12 o 24 Volts);
  • pozzetto di decantazione al servizio di ogni vasca per dividere le acque scure dal pelo morto che non raggiungerà così il condotto fognario;
Cane-in-vasca

Quelle sopra sono le richieste base di tutte le ASUR poi a seconda delle regioni/provincie possono essere richiesti anche altri requisiti come:

  • impianto d’aspirazione almeno per i fumi e gli odori e spesso anche per il pelo volatile supportato da idonea canna fumaria o impianto a circuito chiuso con filtri assorbenti nel caso in cui le superfici aereo-illuminanti siano sottodimensionate;
  • deumidificatore;
  • certificati di biodegradabilità per i prodotti di consumo (shampoo, balsamo, ecc.);
  • apparecchiature elettriche marchiate Ce e relazione d’impatto acustico;
  • contratto con una ditta di smaltimento rifiuti per smaltire il pelo tagliato.

Se vuoi saperne di più leggi tutte le info sulle normative e sull'opportunità di aprire una toelettatura per cani e gatti. Vai all'articolo

I vantaggi di aprire una toelettatura per cani self service

Ad ogni modo aprire un lavaggio per animali con servizio self service è molto più semplice di aprire una toelettatura vera e propria in quanto non prevede necessariamente il lavoro di un toelettatore professionista con delle capacità specifiche.

Tra i vantaggi principali vi sono sicuramente:

  • i bassi costi di apertura e di gestione (acquistata l'attrezzatura iniziale, il resto è solo manutenzione degli strumenti e degli attrezzi da toelettatura poiché non vi è necessità di manodopera);
  • la non obbligatorietà dell'emissione dello scontrino fiscale
  • bassa o scarsa concorrenza
  • possibilità di considerare l'attività di toelettatura self service part-time
  • non obbligatorietà di assumere dipendenti
  • Possibilità di apertura h24 che assicura un maggiore afflusso di clientela
  • maggiore gradimento e fidelizzazione dei clienti che se troveranno un locale pulito, prezzi non eccessivi e sistemi di lavaggio facili e veloci sceglieranno sempre la stessa struttura e difficilmente saranno invogliati a provare la concorrenza.
Hotel-con-lavaggio cani self-service
Hotel con toelettatura per lavaggio cani self service

Come creare un lavaggio cani self service di successo

La location: se vuoi aprire una toelettatura self service automatica sarà utile un locale delle giuste dimensioni in base al volume di clienti che pensi di sviluppare giornalmente. Una stima delle visite e degli utenti va necessariamente di pari passo con la scelta di un luogo accogliente, strategicamente concorrenziale e ben posizionato. Discorso diverso se vuoi installare la tua toelettatura self service all'interno di un albergo o di una struttura ricettiva: in quel caso dovrai destinare una stanza che sia ben visibile e facilmente raggiungibile da tutti gli utenti.

L'arredamento e l'attrezzatura: la scelta dei migliori strumenti dovrà essere il tuo fiore all'occhiello e ciò che farà la differenza rispetto alle altre toelettature. Non usufruendo del lavoro di un professionista, l'utente sarà portato a scegliere il tuo lavaggio per cani solo se troverà qualità; convenienza e pulizia sia nell'allestimento del locale sia negli strumenti da utilizzare (vasche, phon, soffiatori, tavoli...). Ricordati che può essere utile munirsi di appositi box o di creare un'idonea sala d'attesa; esporre dei cartelli con le istruzioni per l'utilizzo degli attrezzi da toelettatura e dei distributori automatici per lo shampoo, i detergenti e i profumi.

Concorrenza: un corretto business plan o la scelta di una zona ad alta densità e a bassa concorrenza insieme a una buona campagna pubblicitaria darà il giusto slancio alla tua attività che potrà essere avviata in breve tempo e dare il prima possibile i suoi frutti. Seppure sia una toelettatura self service, a domicilio o solo un lavaggio cani, avere una discreta passione per gli animali, un minimo di conoscenze relative ai cani e alle loro esigenze e alle attrezzature da toelettatura darà una marcia in più alla tua attività e instaurerà subito un rapporto di fiducia tra te e i tuoi clienti; i quali, in presenza ti assicureranno uno sviluppo nel tempo e un passa parola di fondamentale importanza.

Le attrezzature consigliate e come funziona un lavaggio cani self service

Come tutte le toelettature o i lavaggi per animali che si rispettino è fondamentale essere dotati dei migliori attrezzi da toelettatura: un locale fornito di tutti gli strumenti necessari invoglia molto di più i clienti rispetto a un luogo anonimo e con macchinari malandati.

Clama è da sempre il partner numero 1 dei toelettatori e fornisce migliaia di professionisti e lavaggi in tutta Italia; arreda toelettature e consiglia sui migliori prodotti in base alle esigenze di ciascuno.

In un salone da toelettatura o in un lavaggio self service non può assolutamente mancare:

  • vasche per il lavaggio facili da pulire e disinfettare
  • collari, grooiming strap e guinzagli per tenere il cane fermo durante il lavaggio
  • phon per l'asciugatura e soffiatori per la pulizia del manto
  • distributori di prodotti detergenti, shampoo, balsami e condizionatori
  • Guanti monouso e protezioni per i vestiti

Inoltre, non sottovalutare l'idea di affiancare al lavaggio anche un pet shop per la vendita di profumi, cappotti, guinzagli, mangimi e tutti i prodotti per i cani che possano invogliare i tuoi clienti a trovare tutto il necessario presso il tuo negozio.

Contattaci per maggiori informazioni o per un preventivo e apri subito la tua toelettatura self service

Per contattarci

Compila il form qui sotto.


Come possiamo aiutarti?

Per domande o richieste lascia un commento.


Condividi: